Moonlit

Moonlit è un grande tavolo pensato per spazi sia domestici che di lavoro, ma anche per spazi pubblici, sale di attesa, sale di lettura, biblioteche, per seguire i ritmi di vita contemporanei dove si intrecciano con informalità vita e lavoro.

Moonlit combina una pulizia formale con dimensioni generose e funzionalità innovative, come l’illuminazione e la possibilità di integrare prese di alimentazione usb, prese elettriche, telefoniche e dati.

Uno spazio completo, dove possono accomodarsi da una a quattro persone e dove vengono condensati gli elementi necessari ad una postazione di lavoro o di lettura, con un linguaggio semplice ed essenziale.

La base del tavolo è ottenuta dall’assemblaggio di una trave centrale e di lamiere in acciaio tagliate secondo un disegno predefinito e piegate. Tre supporti realizzati con profili in acciaio a “T” garantiscono la stabilità del piano orizzontale. È prevista una verniciatura di tutte le parti metalliche con effetto goffrato in colore bianco o nero.

Il piano di lavoro è in fibra di legno truciolare e può essere impiallacciato in diverse essenze legnose o laminato, nel qual caso è previsto il bordo in massello sagomato e verniciato.

L’assemblaggio delle parti avviene per mezzo di avvitatura con viti di fissaggio a vista in acciaio inox a testa svasata e innesto a brugola.

Alle due estremità del piano di lavoro sono collocate due lampade orientabili che garantiscono una illuminazione corretta con consumi ridottissimi.

Il corpo illuminante è in lamiera di acciaio piegata e verniciata. La sorgente luminosa è una led strip con diffusore in PMMA. L’alimentazione avviene attraverso un cavo passante nella trave centrale della struttura portante del tavolo, dove è collocato il trasformatore elettronico.

Lo sviluppo progettuale della lampada può implementare un dimmer soft touch e un interruttore ottico.

 

Design

Massimiliano Gamba

2015